Guida alla selezione di mobili per il tempo libero all'aperto

- Nov 26, 2018-

1. Considerare il tempo e il clima

Pensa al tempo nel luogo in cui vivi. Piove spesso? È tropicale? Fa caldo e caldo. La luce diretta del sole creerà mobili in legno, e il materiale metallico aumenterà di temperatura e non sarà comodo da usare. Se vivi in un luogo con tempeste tropicali, forti condizioni meteorologiche convettive o vicino al mare, i venti momentanei possono rovesciare mobili molto leggeri, come alluminio o plastica.


2. Lasciare spazio attorno ai mobili

A differenza dei mobili per interni, i mobili per esterni non hanno requisiti funzionali particolari, quindi non è necessario avere un tavolo e una panca per sedie, o è necessario abbinare le dimensioni dei mobili in base alle dimensioni dello spazio. Che si tratti di una piscina all'aperto o di un giardino con atrio limitato, ricorda di lasciare più spazio per attività. Un tavolo da bar alto è meglio di un tavolo formale, perché lo sgabello da bar è più economico. Oppure puoi considerare il tavolino più piccolo e il pontile del sedile da abbinare, puoi spostare la posizione in qualsiasi momento, più flessibile.


3. Determina lo stile e il materiale in base alla posizione di posizionamento

C'è qualche tenda da sole nella tua area di attività all'aperto? I mobili sono posizionati su un prato morbido o su un pavimento duro? Ricorda, se sei sul pavimento del prato, non utilizzare i mobili del telaio del sughero, il tappo assorbirà l'umidità e quindi causerà il telaio danneggiato, provare invece a scegliere la struttura in plastica e acciaio. Se c'è luce solare diretta, è meglio usare un parasole. La luce solare diretta può essere dannosa per i mobili e la pelle umana.

Guida alla selezione di mobili per il tempo libero all'aperto

Considerare il tempo e il clima

Pensa al tempo nel luogo in cui vivi. Piove spesso? È tropicale? Fa caldo e caldo. La luce diretta del sole creerà mobili in legno, e il materiale metallico aumenterà di temperatura e non sarà comodo da usare. Vivete in un luogo con tempeste tropicali, forti condizioni meteorologiche convettive o vicino al mare, i venti momentanei possono rovesciare mobili molto leggeri, come alluminio o plastica.


2. Lasciare spazio attorno ai mobili

A differenza dei mobili per interni, i mobili per esterni non hanno requisiti funzionali particolari, quindi non è necessario avere un tavolo e una panca per sedie, o è necessario abbinare le dimensioni dei mobili in base alle dimensioni dello spazio. Piscina o un giardino con atrio limitato, ricorda di lasciare più spazio per attività. Un tavolo da bar alto è meglio di un tavolo formale, perché lo sgabello da bar è più economico. Oppure puoi considerare il tavolino più piccolo e il pontile del sedile da abbinare, puoi spostare la posizione in qualsiasi momento, più flessibile.


3. Determina lo stile e il materiale in base alla posizione di posizionamento

C'è qualche tenda da sole nella tua area di attività all'aperto? I mobili sono posizionati su un prato morbido o su un pavimento duro? Ricorda, se sei sul pavimento del prato, non usare i mobili del telaio del sughero, il tappo andrà a vuoto e poi causerai il telaio danneggiato, prova invece a scegliere la struttura in plastica e acciaio. Se c'è luce solare diretta, è meglio usare un parasole. La luce solare diretta può essere dannosa per i mobili e la pelle umana.


Un paio di:I mobili possono essere classificati nelle seguenti categorie per materiali IL prossimo Articolo:Processo di preparazione mobili in rattan