L'implementazione dell'industria delle fognature nel sistema di rivestimento del 2020, ad eccezione della vernice a base acqua

- Aug 25, 2017-

Il 28 luglio il Ministero della Protezione Ambientale ha rilasciato una "fonte fissa dell'elenco di gestione delle classificazioni di permesso di inquinamento (edizione 2017)" (di seguito "lista delle autorizzazioni di depurazione"). Questa è l'attuazione del Comitato centrale del partito e del Consiglio di Stato adottando decisioni per promuovere l'attuazione dell'attuazione del sistema di autorizzazione fognaria importante documento, per migliorare ulteriormente la riforma del sistema di permesso di fogna è di grande importanza.

L'elenco dei permessi inquinanti si basa sulla legge della Repubblica popolare cinese sulla prevenzione e il controllo dei permessi di emissioni inquinanti e la legge della Repubblica popolare cinese sulla legge della Repubblica popolare cinese sulla prevenzione e la 81) lo spirito della riforma, l'attuazione dell'attuazione dell'industria di gestione delle acque reflue, in base al progresso dell'industria, l'unità di fognatura dovrebbe essere la scadenza finale per la gestione della classificazione delle acque reflue e delle acque reflue requisiti.


Al fine di attuare le esigenze dell'Ufficio generale del Consiglio di Stato sull'attuazione del piano di attuazione per il controllo dei permessi di emissioni inquinanti, il ministro del Commercio (2016) n. 81) soddisfa i requisiti della piena copertura dei diritti fissi Le fonti di inquinamento da parte dell'industria, Dieci "le disposizioni del lavoro, chiaramente definite nel 2017 il primo sul potere termico, ferro e acciaio, fusione di metalli non ferrosi, coke, raffinazione di petrolio, chimico, materie prime farmaceutiche, pesticidi, azoto, La stampa tessile e la tintura, l'abbronzatura, la galvanizzazione, il vetro piano, l'industria alimentare e altre 15 industrie ha rilasciato un permesso di fogna, che carta e l'industria termica, due industrie richiedono alla fine di giugno 2017 per ottenere un permesso di fogna, Nel secondo semestre del 2017. Entro il 2020, la "lista delle autorizzazioni fognarie" dovrebbe essere effettuata nel permesso di depurazione dell'unità di fognatura deve essere certificata la fognatura.


Secondo la comunicazione dell'Ufficio generale del Consiglio di Stato sulla stampa e la distribuzione del piano di attuazione per il controllo dei permessi di emissione inquinanti (n.316), la base di base per la gestione differenziata del permesso di fognatura è l'inquinamento Imprese, istituzioni e altri produttori e operatori La produzione di materiali, le emissioni ei rischi ambientali sono diversi. Quali petrolchimica, energia termica e altre industrie su larga scala per attuare l'implementazione della gestione chiave; La produzione di prodotti in vetro, la produzione di carta e altri settori per semplificare la gestione dell'inquinamento luminoso; Per l'uso della produzione di vernici a base d'acqua e di altri inquinamenti di base non è consentito rilasciare un permesso.


Secondo le leggi e regolamenti pertinenti, secondo la "classificazione nazionale dell'industria economica" per divisione specifica, "elenco delle autorizzazioni di depurazione" comprende "classificazione dell'economia nazionale" nelle 32 categorie e 78 categorie o sottocategorie e quattro operazioni generali. La copertura dell'industria di gestione delle acque "dieci", "l'atmosfera di dieci", la prevenzione e il controllo dell'inquinamento dei metalli pesanti delle industrie chiave, possono sostanzialmente soddisfare i "tre cinque" durante le fonti di inquinamento atmosferico e ambientale delle esigenze di gestione ambientale. L'elenco delle licenze inquinanti sarà inoltre aggiornato tempestivamente in conformità alle esigenze dello sviluppo sociale e della gestione ambientale.


Secondo la quantità di sostanze inquinanti prodotte e la quantità di emissioni, il grado di pericolosità ambientale, tutte le 82 industrie (incluse 4 operazioni generali) nelle 44 industrie per concentrarsi sulla gestione dei permessi di inquinamento, 8 industrie per semplificare la gestione. L'industria è divisa in gestione chiave e gestione semplificata in base alle caratteristiche del processo produttivo o della scala produttiva. Poiché la parte della portata dell'elenco non è inclusa nella gestione delle licenze di depurazione.


"Permesso di Permesso di Inquinamento" si basa sulla "classificazione dell'economia nazionale" per facilitare la convergenza con i sistemi di gestione di altre imprese e istituzioni. Allo stato attuale, l'elenco di permessi di inquinamento e l'elenco di valutazione dell'impatto ambientale dei progetti di costruzione sono collegati alle fonti di inquinamento fisso, che costituiscono le basi per l'attuazione della valutazione dell'impatto ambientale e dell'inquinamento che permettono l'intero processo di prevenzione dell'inquinamento La prevenzione dell'inquinamento al controllo dell'inquinamento e al controllo delle emissioni. Per coprire le esigenze di 82 gestione delle acque reflue industriali, il Ministero della Protezione Ambientale ha rilasciato specifiche tecniche per la produzione di energia termica, la carta, l'acciaio, il cemento e altre industrie. Nel 2017, inoltre, rilascerà le specifiche tecniche per undici settori industriali quali la petrochimica e il coking e gradualmente costituirà un sistema completo di specifiche tecniche.


Un paio di:Mobilia cinese, struttura a tenone IL prossimo Articolo:La casa di alluminio di Shenyang International Fair visualizza un punto luminoso